StatisticAll, al via festival della statistica

TREVISO – Si apre oggi a Treviso la tre giorni dedicata alla statistica, per parlare di “Rigenerazioni: dati, storie e prospettive oltre il Covid-19”. Promossa dall’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT), dalla Società Italiana di Statistica (SIS) e dalla Società Statistica Corrado Gini, l’iniziativa prevede un denso programma di talk scientifici e divulgativi.

Secondo recenti previsioni del Bureau of Labor Statistics americano, elaborate da Visual Capitalist (vedi infografica), la domanda di esperti di statistica è destinata a crescere nei prossimi dieci anni, così come quella di “data scientist”, insieme – non è irragionevole crederlo – alle professioni sanitarie e assistenziali.

Ma la disciplina interessa non solo gli esperti: alla manifestazione italiana sono attesi infatti innovatori, filosofi, ingegneri, giornalisti, pubblicitari, amministratori pubblici, rappresentanti di istituzioni, cioè “persone che prestano una forte attenzione al futuro”, dicono gli organizzatori.

Dopo i consueti saluti delle autorità, oggi si parlerà di come “Prevedere l’economia che verrà: il forecasting dopo la pandemia, come cambia (se cambia)”, di “Data Strategy: il cloud e la transizione al digitale” e di “Percorsi di eccezionalismo demografico italiano”, con fuoco sull’ultimo “Rapporto sulla popolazione 2021”.

Qui il programma dettagliato dell’evento: https://www.festivalstatistica.it

Qui lo streaming video in diretta: https://statisticall.my-stream.it

Photo by Naser Tamimi on Unsplash

Be the first to comment on "StatisticAll, al via festival della statistica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.