Libertà e dipendenza, in prospettiva interdisciplinare

Libertà e dipendenza, in prospettiva interdisciplinare

ROMA – Si svolgerà il 10 aprile a Roma presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISTC-CNR) la giornata di studio su “Libertà e dipendenza. Prospettiva interdisciplinare”.

L’incontro ha l’obiettivo di approfondire la questione della dipendenza in rapporto alla libertà umana da una prospettiva multi-disciplinare: filosofica, neurobiologica, psichiatrica, psicologica e sociologica.

Fenomeno molto complesso, solo negli ultimi decenni si è manifestato in tutta la sua ampiezza, nonostante la ricerca abbia fatto passi da gigante nella comprensione delle sue cause e delle sue dinamiche, che impattano fortemente la società intera con nuove forme di dipendenza.

Prenderanno la parola, fra gli altri, Rino Falcone e Cristiano Castelfranchi di ISTC-CNR, Walter Adriani dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS); introdurrà la giornata Mario De Caro dell’Università degli Studi Roma Tre.

Nel pomeriggio l’incontro proseguirà presso la Pontificia Università della Santa Croce. L’ingresso è libero ed è già possibile scaricare gli abstract delle relazioni dal sito web di ISTC-CNR

Related articles:

Be the first to comment on "Libertà e dipendenza, in prospettiva interdisciplinare"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.