Settimana della Ricerca 2011: L’invenzione della verità

Settimana della Ricerca 2011: L'invenzione della verità.Da cinque anni la Settimana Internazionale della Ricerca si propone di coniugare i temi della ricerca scientifica contemporanea con le questioni culturali più attuali. L’evento nasce dalla collaborazione tra diversi partner nazionali e internazionali: università, fondazioni, istituzioni culturali. Le precedenti edizioni sono state caratterizzate da intensi confronti tra studiosi italiani e stranieri.

Ogni anno è forte la partecipazione del pubblico e rilevante il successo mediatico. Obiettivo principale degli organizzatori è contribuire alla creazione di uno spazio di dialogo tra ricercatori e studiosi di discipline differenti che − attraverso linguaggi accessibili al più largo pubblico − si confrontano in incontri, dibattiti, tavole rotonde, workshop ed altro ancora.

Alle attività scientifiche e divulgative si affiancano poi iniziative di carattere culturale, concerti, mostre, rappresentazioni teatrali e laboratori per studenti delle scuole di ogni ordine e grado.

Il tema della V Edizione, che si svolgerà dal 3 all’8 Ottobre 2011 nelle città di Matera [nell’immagine], Napoli e São Paulo, ha come titolo “L’invenzione della verità”. Anche quest’anno l’iniziativa coinvolgerà prestigiose istituzioni culturali del Mezzogiorno d’Italia, Università nordamericane, sudamericane ed europee cercando di promuovere la cultura scientifica soprattutto tra le giovani generazioni.

Matera

Nell’immagine: Matera al crepuscolo…

Ricercatori e studenti possono infatti entrare in contatto con il mondo della ricerca scientifica saggiando direttamente, per così dire, le proprie inclinazioni e le proprie passioni. Inoltre, essi potranno incontrare scienziati di prestigio internazionale, partecipare alla presentazione di libri, mostre, installazioni, laboratori ed altro ancora.

In tale occasione, nelle giornate materane della Settimana Internazionale della Ricerca verranno presentati diversi libri tra i quali “Fenomenologia della scoperta” (Bruno Mondadori, 2011), che raccoglie i lavori presentati nella precedente edizione. Nel volume psicologi, fisici, neuroscienziati, filosofi e artisti discutono dei “conflitti del conoscere” e della “meraviglia all’origine di una scoperta”, prestandosi reciprocamente ascolto nell’affrontare alcune delle questioni più sensibili della contemporaneità.

Può interessarti anche  Pensare/Internet. Il coraggio della filosofia

Silvia Dell’Orco
Università degli Studi di Macerata

Be the first to comment on "Settimana della Ricerca 2011: L’invenzione della verità"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.