Parte a Milano la Settimana della Neuroetica

MILANO – Una intera settimana, dal 13 al 18 maggio, dedicata alla Neuroetica, con seminari, convegni, iniziative di divulgazione distribuite in tutta la città di Milano che coinvolgeranno enti, università, centri di ricerca e di cura, attirando studiosi da tutto il mondo.

Ricchissimo anche quest’anno il programma della “Neuroethics Week” promossa dalla Società Italiana di Neuroetica (SINe) per fare il punto sul futuro di questa disciplina, che riflette sulle ricadute etiche, filosofiche, sociali, politiche e legali delle nuove conoscenze neuroscientifiche.

Dal 15 al 17 maggio, presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, si svolgerà la 11th International Scientific Conference on Neuroethics e la 6th Conference of the Italian Society for Neuroethics (SINe).

In tale occasione verrà conferita la Medaglia SINe alla neuroscienziata dell’Università di Cambridge Barbara Sahakian, che terrà una lectio magistralis sull’impatto delle neuroscienze sulla società, focalizzandosi sulla “neuroetica delle smart drug”.

Per vedere il programma completo degli eventi e conoscere le modalità di registrazione si rimanda al sito web della SINe www.societadineuroetica.it

Stock Photos from Ekaphon Maneechot / Shutterstock

Be the first to comment on "Parte a Milano la Settimana della Neuroetica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.