CNR, vivaio ricerca a Expo 2015

“Nutrire il pianeta, energia per la vita” è il tema di Expo 2015, la manifestazione internazionale che si svolgerà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre. All’interno del Padiglione Italia, il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) sarà presente con “Vivaio Ricerca”.

Oltre 24 eventi scientifici, divulgativi e socioeconomici in agenda. Si parte il 14 maggio con il progetto “Med Diet Expo 2015”, finalizzato a promuovere la dieta mediterranea quale stile di vita salutare e sostenibile. Il 5 agosto si parla della produzione di nuovi materiali partendo dai residui agroalimentari, mentre il 16 settembre di paesaggio, inteso non come realtà statica ma come fenomeno “in movimento” e sempre da preservare.

Ancora a settembre, il 26 è la mela sotto i riflettori: alla storia, alle caratteristiche nutritive, all’analisi sensoriale e strumentale del frutto proibto è infatti dedicato l’evento. Infine il 30 settembre si fa fuoco sugli sviluppi della ricerca sul packaging, per chiudere il 7 ottobre con un convegno sulla storia delle migrazioni delle piante e sul racconto dell’interazione di queste con l’uomo.

“Se oggi le persone da nutrire sono 7 miliardi, nel 2050 diverranno 9 – ricorda il direttore del Dipartimento di Scienze bio-agroalimentari del CNR Francesco Loreto – una crescita che si tradurrà nell’aumento del 60% della domanda di cibo e del 19% di quella di acqua per l’agricoltura: di qui l’importanza di ottimizzare le risorse per produrre di più e meglio; nel contempo, in Italia l’urbanizzazione negli ultimi 40 anni ha causato la perdita del 28% di superficie agricola utilizzata e ogni giorno si cementificano 100 ettari…”

Image credits: Students took streets to protest against Milan Expo to be held in 2015 (from Shutterstock)

 

Be the first to comment on "CNR, vivaio ricerca a Expo 2015"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.