Alzheimer Research Forum: indagine internazionale su diagnosi precoce

surveyUn sondaggio internazionale sulla diagnosi precoce dell’Alzheimer è stato attivato online in queste ore dai ricercatori dell’Alzheimer Research Forum. Una sezione è dedicata ai ricercatori e una sezione al pubblico generale (non ricercatori).

Ricercatori e familiari di pazienti possono esprimersi in merito agli strumenti di screening attualmente disponibili, alle finalità della diagnosi precoce, ai fattori che ancora oggi ne limitano la diffusione.

Per visualizzare i risultati del sondaggio, aggiornati in tempo reale:

Molto interessante comparare le valutazioni espresse dai ricercatori con quelle dei non ricercatori, per la gran parte familiari di persone con Alzheimer, non solo nelle parti tecniche ma anche nella parti relative alla comunicazione medico di base e paziente relativamente agli screening e alla diagnosi clinica.

1 Comment on "Alzheimer Research Forum: indagine internazionale su diagnosi precoce"

  1. La Sardegna può in questo momento farsi vanto di una scoperta scientifica sensazionale…anche se molto ostacolata. La Psiconeuroanalisi, innovativa terapia per curare le demenze. Sardegna 1 (TV) ha trasmesso diverse interviste a riguardo con toccanti testimonianze. L’associazione AION cercherà grazie a tutti i sostenitori di far fronte alle richieste di chi vive il disagio della malattia di Alzheimer.
    http://www.youtube.com/watch?v=U4vCswj0Vlc&feature=share http://www.youtube.com Maggiori informazioni a
    http://lafinedellademenzadialzheimer.blogspot.com e sul sito della neonata associazione http://www.aion-onlus.it

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.